Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Morto sul colpo dopo lo schianto in motorino:  il funerale di Farouk sarà in Tunisia
0

Morto sul colpo dopo lo schianto in motorino: il funerale di Farouk sarà in Tunisia

Cisterna

Sono ore di dramma e dolore per famigliari e amici di Farouk Ezzeddini, il giovane di origini tunisine ma nato a Cori e residente a Cisterna che sabato sera è deceduto sul colpo dopo essere andato a sbattere contro un palo della luce con il proprio motorino mentre stava tornando a casa dopo il lavoro. Classe 1992, il giovane tunisino ha sbandato per cause ancora da accertare (sul corpo è stato disposto l'esame autoptico) mentre era giunto all'altezza di borgo Podgora con a bordo del suo scooter anche una ragazza, Mary M., che è fuori pericolo ma ancora ricoverata al Goretti.  I due lavoravano per una ditta che esegue le pulizie all'interno dei locali Mc Donald di Latina. Per la morte di Farouk c'è anche il dolore di tutta la comunità tunisina che è pronta ora a riaccogliere la salma per le esequie. I funerali, infatti, si svolgeranno lì, dove risiedeva il padre di Farouk che è subito giunto a Cisterna per iniziare l'iter burocratico che serve in questi casi per poter far viaggiare il feretro da una nazione all'altra. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400