Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Il sindaco Bartolomeo indagato per abuso d'ufficio e voto di scambio
0

Voto di scambio, il sindaco Bartolomeo davanti al Gup il 7 luglio prossimo

Formia

E' stata fissata per il 7 luglio prossimo la data dell'udienza davanti al gup per discutere la richiesta di rinvio a giudizio del sindaco di Formia Sandro Bartolomeo per il reato di voto di scambio. I fatti contestati si riferiscono all'affidamento del servizio di pulizia spiaggia alla societa "impero romano" avvenuto a pochi mesi dalla sua elezione senza alcuna gara.

Questo il commento del sindaco Bartolomeo: "Comparirò davanti al Gup il 7 luglio prossimo. Me lo ha comunicato il mio Avvocato e ho scelto,come già in precedenza,di dare in prima persona questa notizia. L'indagine che mi riguarda,condotta dai Carabinieri di Formia, nasce da un esposto anonimo seguito da una interrogazione del gruppo consiliare dell'Udc a pochissimi giorni dalla mia elezione a Sindaco e riguarda l'affidamento del servizio pulizia delle spiagge cittadine ( che ho trovato in una condizione indecente ed eravamo in piena estate) ad una Cooperativa denominata Impero Romano il cui titolare aveva, anche negli anni precedenti e non solo con la mia amministrazione, effettuato analoghi servizi di pulizia. Come sempre, esprimo fiducia e rispetto per chi dovrà giudicare. Faccio solo presente che non sono stato mai interrogato sui fatti che mi vengono contestati né dai Carabinieri né dal Pubblico Ministero che hanno condotto l'indagine e spero, di fronte al Gup di Cassino, di poter finalmente chiarire quanto accaduto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400