Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




La discarica di Penitro deve tornare al Comune
0

La discarica di Penitro deve tornare al Comune

Formia

Il Comune di Formia chiede la "restituzione" della discarica di Penitro al Consorzio di gestione. Una lunga storia con tante lacune. Ora arriva la diffida del dirigente dell'Ambiente. Il contratto doveva avere durata decennale a partire dal 25 maggio 2001 ma poi ci sono state proroghe fino all’undici settembre 2013. Il provvedimento di riacquisizione dell’area adibita a discarica comunale di inerti è firmato dal dirigente del Settore Ambiente, Stefania Della Notte e intima l’immediato rilascio al presidente del Consorzio, Giuseppe Cannavale, di «sgomberare e lasciare libera da persone e cose l’area... con espressa avvertenza che in difetto di adempimento di provvederà all’esecuzione coattiva» con l’intervento della polizia municipale. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400