Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Approvano la variante e poi comprano i terreni, il business sospetto di assessori e consiglieri

Michele Nasso e Giuseppe Di Rubbo

0

Approvano la variante e poi comprano i terreni, il business sospetto di assessori e consiglieri

Latina

Consiglieri e assessori comunali si costituiscono in srl insieme a qualche costruttore e dopo aver avviato l’iter per la variante di «ricucitura» della zona agricola a ridosso di via dell’Agora si affrettano ad acquistare una parte dei terreni interessati dalla nuova pianificazione che avrebbe dovuto consentire di realizzare 150.000 metri cubi di nuove residenze. E’ la storia della Isonzo Residence srl, costituita all’indomani del parere favorevole della Commissione Urbanistica sull’intervento in via dell’Agora: ci sono dentro Nasso, la moglie e il cognato dell’ex assessore Di Rubbo, qualche consigliere comunale e vari costruttori. E’ lo specchio più fedele dell’ultima amministrazione, implosa per eccesso di affari.

(Articolo completo su Latina Oggi dell'11 Febbraio 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400