Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Ruba un cellulare e lo rivende subito, arrestato dai carabinieri
0

Ruba un cellulare e lo rivende subito, arrestato dai carabinieri

Cisterna

Ha rubato un cellulare e lo ha prontamente rivenduto per 50 euro. I carabinieri lo hanno però pizzicato e arrestato. Denunciato l'acquirente. Mercoledì 10 febbraio 2016, a Cisterna, i Carabinieri della locale stazione, a seguito della denuncia di furto di un telefono cellulare, hanno tempestivamente fermato e tratto in arresto F.M., 57enne, per aver asportato poco prima uno smartphone dallo studio commerciale della vittima, riferendo di averlo poi venduto per la somma di euro 50 ad altra persona. Nel medesimo contesto operativo veniva altresì bloccato e deferito all’autorità giudiziaria P.F., 26enne, per essere stato trovato in possesso della refurtiva avendola precedentemente acquistata dal 57enne. Il cellulare veniva restituito al legittimo proprietario, mentre l’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400