Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Rampelli (Fdi-An) replica a Forza Italia: "Le regole ci sono, chi non le accetta lasci la coalizione"
0

Rampelli (Fdi-An) replica a Forza Italia: "Le regole ci sono, chi non le accetta lasci la coalizione"

Latina

A Latina le regole per le primarie ci sono, sono sufficienti a garantire trasparenza e vanno rispettate perché condivise da tutti. Il capogruppo alla Camera di Fratelli d'Italia-An Fabio Rampelli risponde così a Forza Italia che da giorni utilizza proprio alcune dichiarazioni dell'onorevole Rampelli sulle "primarie manipolabili" per chiedere alcuni paletti al regolamento.

"Da due giorni - afferma Fabio Rampelli in una nota - gli esponenti di Latina di Forza Italia, ieri Fazzone, oggi Calvi, usano le mie parole per sostenere le loro bizzarre tesi contro le primarie per il sindaco del capoluogo. E lo fanno a sproposito: le mie critiche erano rivolte al Pd, che non ha voluto inserire le primarie nella nuova legge elettorale, lasciando questo strumento in balia dei partiti e delle loro organizzazioni, con tutte le criticità che ne conseguono. A Latina le regole ci sono, sono state condivise e sottoscritte da tutti i partecipanti, e chi ha presentato la propria candidatura si è solennemente impegnato a rispettarle. Anche quel Calvi che, dopo aver presentato la sua candidatura, oggi ne rimette in discussione la bontà. Ricordo che l'unico modo per ricostruire un'alleanza di centrodestra,dopo aver subito prepotenze gratuite e aver dovuto interrompere anticipatamente la vita amministrativa di due grandi città, è legato alla celebrazione delle primarie".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400