Nella tarda serata di mercoledì si è consumata una nuova tragedia sulle strade del capoluogo, questa volta in pieno centro: Dawid Jan Merkel, 27enne di nazionalità polacca cresciuto tra Nettuno e Cisterna, ha perso la vita in un tremendo schianto con la sua moto nei pressi del Tribunale. E inevitabilmente torna d’attualità il tema dell’educazione stradale perché la giovane vittima non poteva inforcare quel bolide: la patente gli era stata ritirata per guida sotto l’effetto dell’alcol.
Erano da poco trascorse le ventuno di mercoledì quando Dawid, in sella alla propria Honda Hornet, percorreva la circonvallazione. Non è chiaro dove stesse andando, ma correva: stando ai rilievi dei carabinieri del nucleo operativo radiomobile e del comando stazione di Sabotino la velocità non era commisurata alla tipologia di strada. E quando il 27enne si è trovato davanti un’auto in manovra, non aveva alcun margine per fermarsi ed evitare l’impatto.

Il servizio completo in edicola con Latina Oggi (12 febbraio 2016)