Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Isonzo Residence, la Srl con mogli e cognati vip

Il terreno su cui Isonzo Residence dovrebbe sorgere

0

Gli interessi sulla Variante H in un groviglio di determine

Latina

Al vaglio degli inquirenti gli atti delle Commissioni in cui è stato valutato il piano di fattibilità degli interventi

E’ un groviglio di atti, interessi e anomalie l’iter della Variante in zona H (quella tra via Isonzo e via dell’Agora); ma se ne può venire a capo. Ed è ciò che sta facendo il Nipaf sulla documentazione relativa alle commissioni urbanistica che partono dalla famosa numero 99 del 2009.
E’ dunque un viaggio a ritroso quello che gli inquirenti sono costretti a fare per capire se, come sembra, due consiglieri comunali di maggioranza hanno seguito direttamente l’iter di una variante che interessava società in cui partecipavano loro parenti o essi stessi, nel caso di Michele Nasso con la società Albanova. La vicenda approda in Commisione urbanistica il 12 febbraio del 2009 e viene analizzato lo studio di fattibilità dell’area compresa tra le zone H e L e tutti i commissari (all’unanimità) esprimono parere favorevole. Anzi alcuni sono entusiasti del progetto che ricuce una parte agricola della città con il resto già urbanizzato. Cosa è accaduto dopo lo si sa: il 25 febbraio del 2009 è nata la Isonzo Residence srl partecipata da società in cui sono soci, tra gli altri, familiari di due consiglieri membri della commissione «entusiasta». 

L'articolo completo nell'edizione di Latina Oggi del 17 febbraio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400