Nuova intesa politica a Sabaudia: il sindaco Maurizio Lucci revoca le dimissioni. «Ho potuto verificare che permangono tutte le ragioni e le motivazioni che avevano dato origine e sostanza alla nostra amministrazione – scrive in una nota – e alla coalizione che i cittadini di Sabaudia hanno voluto per il suo attuale governo. Per tutto questo ritiro le mie dimissioni. Occorre, però, che ci sia maggiore incisività alla collegialità e un’intesa coordinata e continuativa sugli aspetti operativi della politica di questa amministrazione». Diversi i punti su cui ora la maggioranza a detta del sindaco dovrà confrontarsi, tra cui il Mab Unesco, la promozione turistica e la promozione del "marchio Sabaudia".