Nella notte tra sabato e domenica, a Gaeta, i Carabinieri della locale Tenenza, coadiuvati anche dal personale della Stazione di Itri, hanno arrestato D. M. L., 18enne di Itri con le accuse di possesso di stupefacenti ai fini di spaccio.

Il giovane dopo essere stato pedinato dai militari, è stato sottoposto a perquisizione personale e domiciliare. All’interno dell’abitazione di residenza, i militari operanti hanno rinvenuto gr. 40 di hashish, gr. 3 di “marijuana”, n. 1 dose contenente sostanza stupefacente del tipo “M.D.M.A.” (metilenediossimetanfettamina), più comunemente conosciuta come “ecstasy”, per un peso complessivo di 0,5 grammi, un bilancino di precisione, nonché materiale per il confezionamento delle dosi.

L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, come disposto dall’A.G. inquirente, mentre lo stupefacente ed il materiale rinvenuto, è stato sottoposto a sequestro.