Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Furto in casa, ladro scoperto e denunciato
0

Faccia a faccia coi ladri, una notte da incubo

Latina

Notte da incubo per una famiglia che vive in una villa nella lottizzazione Cucchiarelli a Latina e che si è ritrovata faccia a faccia con i ladri. In un attimo gli autori del furto hanno cercato di portare via una Mini che era parcheggiata nel box dell’abitazione di proprietà di due avvocati: Giuseppe Fevola e la moglie Irene Ferrazzo che in quel momento stavano dormendo. Immediatamente è scattato l’allarme alla polizia e gli agenti della Squadra Volante, impegnati nei servizi di controllo predisposti dal Questore Giuseppe De Matteis e coordinati dal commissario capo Roberto Artusi, sono prontamente intervenuti e in un amen hanno arrestato l’autore del raid notturno che ha cercato di scappare a piedi e che si è nascosto, fino a quando i poliziotti non lo hanno bloccato dopo che il ragazzo aveva provato anche a reagire. In manette è finito: Acheraf Salam, classe 1991, che deve rispondere dell’accusa di tentato furto aggravato. Il ragazzo non era da solo ma insieme ad un complice che invece ha fatto perdere le tracce ed è scappato. Acheraf Salam è un volto conosciuto negli archivi delle forze dell’ordine, coinvolto in un passato in un’inchiesta relativa ai furti di auto di grossa cilindrata e in particolare di Bmw.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400