Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




“Ecco perché sono stato aggredito”. Il racconto di Gabriele Mancini
0

“Ecco perché sono stato aggredito”. Il racconto di Gabriele Mancini

Cisterna

Aggredito perché colpevole di aver provato a fare il mio lavoro, perché come da un anno a questa parte giro in lungo e in largo il territorio di Cisterna per scovare le tante discariche abusive che sbucano come funghi nelle periferie del comune pontino. In questa speciale mappa creata articolo dopo articolo, via Grotte di Nottola merita una menzione speciale rispetto alle tante viste. Ben conscio di quanto accade lì quotidianamente, ho fatto un giro, avendo la fortuna di pizzicare in flagrante chi stava sversando rifiuti speciali, senza sapere che quella “botta di fortuna” ben presto si sarebbe trasformata in sfortuna. Così mentre l’uomo, M.C. le sue inziali residente ad Aprilia si stava sbarazzando di materiali da smaltire sicuramente in modi non consoni con un’altra persona all’interno del cabina del mezzo intento a fare da palo.

(Articolo completo su Latina Oggi del 23 Febbraio 2016)

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400