Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Intimidazione al consigliere Di Fazio
0

Intimidazione al consigliere Di Fazio

Sperlonga

Ignoti hanno imbrattato il portone dell'abitazione del politico: "Di Fazio infame schifoso"

Frasi ingiuriose sono apparse la scorsa notte accanto al portone dell’abitazione privata del consigliere comunale Benito Di Fazio, da sempre in prima linea per portare avanti battaglie in nome della legalità nel Comune di Sperlonga. “Di Fazio infame schifoso”, questo recita il messaggio che ignoti hanno scritto con una bomboletta spray sul muro dell’abitazione dell’esponente dell’opposizione. L’episodio è stato denunciato ai Carabinieri della stazione di Sperlonga che si occupano del caso e intanto all’ingegnere è stata espressa solidarietà dall’associazione Caponnetto, di cui Di Fazio fa parte in qualità di componente del consiglio direttivo. «Più volte la scrivente segreteria – si legge nella nota dell’associazione Caponnetto inviata anche al Procuratore Capo, al Prefetto e al Ministro dell’Interno – ha fatto presente la gravità della situazione esistente nel sud pontino per la presenza massiccia e asfissiante di una criminalità aggressiva e questo episodio, benché non se ne conoscano gli autori e il movente, può essere inquadrato ad avviso della scrivente come una ritorsione ai danni dell’ingegner Di Fazio per l’azione da lui svolta in Consiglio Comunale e tramite l’associazione Caponnetto, di cui è uno dei dirigenti, a difesa della legalità nel suo Comune».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400