Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

.




Il piano contro il terrorismo
0

Allarme incidenti, vertice in Prefettura

Latina

Il punto sul grave bilancio degli incidenti stradali di questo primo scorcio dell’anno è stato fatto ieri mattina nel corso di una riunione tecnica di coordinamento delle forze di polizia, che si è svolta in Prefettura e alla quale hanno partecipato anche i comandanti compartimentale e provinciale della polizia stradale oltre che il comandante di vigili del fuoco.
Nel corso del vertice sono stati analizzati i dati degli incidenti ma anche le diverse cause, al fine di valutare se sia necessario individuare iniziative volte a coinvolgere tutti i soggetti che possano essere parte attiva e interlocutori nelle azioni di potenziamento della sicurezza stradale. Nello specifico si è concordato di affidare ad un gruppo di lavoro il compito di analizzare gli incidenti stradali con esito mortale verificatisi nel 2015 e nei primi due mesi del 2016; gli esiti di tale analisi verranno sottoposti all’esame di una prossima riunione tecnica di coordinamento». Come si sa una percentuale rilevante dei sinistri con vittime è stata generata da condotte di guida influenzate dall’assunzione di alcol e droghe da parte dei conducenti delle auto che hanno provocato l’impatto; ne sono prova gli esiti dei test effettuati dalla polizia stradale e in ospedale.
Nel vertice di ieri voluto dal Prefetto Faloni si è parlato inoltre dell’esposto presentato da alcuni cittadini di Cori sull’aumento dei furti in paese ma all’esito dell’incontro è emerso che in realtà i reati predatori in quella zona sono in diminuzione; è stata comunque disposta una maggiore sorveglianza. Sono stati altresì disposti servizi mirati «in occasione della traslazione e dell’esposizione della salma di santa Maria Goretti a Lenola domenica e lunedì prossimi, manifestazione programmata nell’ambito delle celebrazioni per il Giubileo della Misericordia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400