Sono stati arrestati in trasferta con l’accusa di furto aggravato. E’ successo a Patrica, in provincia di Frosinone dove un pensionato di Latina e un uomo di 49 anni di Pontinia, insieme ad un terzo uomo, sono stati bloccati nella notte. I militari che sono stati allertati dalla centrale operativa del Comando Provinciale sono prontamente intervenuti. Al 112 è arrivata una chiamata di una persona che aveva notato movimenti sospetti nel suo capannone, sono prontamente intervenuti e hanno arrestato i tre uomini, recuperando 5 rotoli di cavi di rame del peso complessivo di 100 chili, 3 rotoli di ferro zincato, 1 cassetta per attrezzi ed 1 pompa per l’acqua che è stata riconsegnata ai legittimi proprietari che hanno ringraziato i carabinieri.

Tutti i dettagli nell'edizione odierna del 25/02/2016 di Latina Oggi in abbinamento con Il Giornale