Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Stadio, Abodi ricuce  lo strappo
0

Più tempo al Latina Calcio per pagare, il ruolo chiave di Barbato

Latina

Se il diavolo non ci mette lo zampino, la questione del pagamento dei canoni pregressi e futuri per la gestione dello stadioFrancioni e dell’impianto ex Fulgorcavi sembra avviato a soluzione. L’irrigidimento dei subcommissari Albertini e Canaparo nell’incontro di martedì sera ha avuto gli effetti sperati: la società Latina Calcio ha immediatamente replicato mercoledì con una nota nella quale si manifesta l’intento di aderire alle richieste dell’amministrazione comunale e ai conteggi effettuati dagli uffici per la determinazione dei canoni da corrispondere. Tutto a posto? Sembra di sì, ma adesso si prospetta un nuovo ostacolo; niente di insuperabile ma lo slittamento dei tempi di definizione dell’accordo è inevitabile: gli uffici del Demanio dovranno riscrivere la delibera che autorizzava l’amministrazione a firmare la convenzione con il Latina Calcio, e il provvedimento dovrà essere approvato dal Commissario Barbato. Dal canto suo anche il Segretario generale dovrà riscrivere il testo del contratto, essendo cambiate alcun delle clausole del precedente. Una volta assolte tali incombenze si tornerà a fissare una data per la stipula del contratto.

(Articolo completo su Latina Oggi del 26 Febbraio 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400