Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Incidente mortale a Borgo Piave: arrestato il 26enne che ha ucciso D'Antona
0

Incidente mortale a Borgo Piave: arrestato il 26enne che ha ucciso D'Antona

Latina

Il Gip ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare in regime di arresti domiciliari 

È stato arrestato nelle prime ore del pomeriggio dalla Polizia Stradale di Aprilia il 26enne che lunedì scorso ha causato un incidente mortale sulla Pontina all'altezza di Borgo Piave, dove ha perso la vita Rocco D'Antona. Per il ragazzo, arrestato nell'ospedale romano dove era ricoverato, il Gip Latina ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare in regime di arresti domiciliari per pericolo di fuga e per il pericolo di reiterazione del reato.
Il ragazzo - I. A.  le sue iniziali - si era messo guida della sua vettura con a bordo il figlio di 15 mesi, anche lui rimasto ferito gravemente, e a causa dell’eccessiva velocità e dell’alterazione psicofisica dovuta dall'assunzione di un mix di droghe (oppiacidi, metadone, cannabinoidi e benziodazepine) per le quali è risultato positivo, ha perso il controllo della vettura urtando violentemente l’auto ferma nella piazzola di sosta sulla quale si trovava Rocco D’Antona.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400