Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




Urbanistica e affari, il filo che lega Porta Nord a Don't Touch
0

I piani sospesi finiscono in Procura

Latina

L'inchiesta del pm chiude il cerchio su politica e affari

I carabinieri hanno bussato ieri all’ufficio del segretario generale del Comune di Latina dove hanno acquisito in copia autentica le sei delibere con cui sono state sospese le varianti ai Piani particolareggiati dei quartieri R-1, R-3 ed R-6; di Latina Scalo, Borgo Piave e Borgo Podgora. Il caso esce dal confine strettamente amministrativo e fa il suo ingresso nella spinosa materia penale, dove già da tempo un’inchiesta del sostituto procuratore Giuseppe Miliano si sta occupando dell’intreccio tra politica, dirigenza municipale e imprenditori. L’iniziativa di ieri starebbe a testimoniare che le indagini sono tuttora in corso e che il settore dell’urbanistica è una miniera di spunti investigativi e di informazioni.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (1 marzo 2015)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400