Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Il Senato

L'aula del Senato

0

Il reato di omicidio stradale è diventato legge

Latina

L'omicidio stradale diventa legge, per la gioia di chi ne aveva fatto una "battaglia" come l'associazione europea delle vittime della strada. Una lotta che partì nel 2013 proprio da Aprilia dopo la tragica morte della piccola Stella Manzi avvenuta il 26 dicembre 2016: 149 voti a favore, 3 contrari, e 15 astensioni. Tre le varianti: invariata la pena (da 2 a 7 anni) nell'ipotesi base, ovvero quando la morte avviene a causa di una violazione del codice della strada. Dagli 8 ai 12 anni di carcere  se chi guidava era in stato di alterazione alcolica o sotto effetto di droghe. Sarà invece punito con la reclusione da 5 a 10 anni  il cui tasso alcolemico superi 0,8 g/l oppure abbia causato l'incidente per condotte di particolare pericolosità (eccesso di velocità, guida contromano, infrazioni ai semafori, sorpassi e inversioni a rischio). Entusiasta anche il premier Renzi che come sempre si è espresso su twitter.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400