Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Paga sigarette e caffè con soldi falsi Arrestato un quarantatreenne
0

L'anno orribile per l'Erario

Latina

Il 2015 è stato un annus horribilis. Così lo ha definito ieri il Procuratore Generale del Lazio della Corte dei Conti Raffaele De Dominicis, nell’inaugurazione dell’anno giudiziario. E i motivi sono diversi: si passa dal caso della Metro C a Roma fino all’incapacità di realizzare il Corridoio Tirrenico dell’Autostrada Roma-Latina. De Dominicis ha ricordato anche nella sua corposa relazione il lavoro che è stato svolto dalla Procura in provincia di Latina: ci sono riferimenti all’eventuale danno erariale per la storia dell’Hotel Grotte di Tiberio di Sperlonga come sulla vicenda dell’Ares con la Croce Rossa. Sul caso della struttura ricettiva di Sperlonga, De Dominicis ha sottolineato che il danno «è stato arrecato al Comune di Sperlonga a seguito della riqualificazione urbanistica (ristrutturazione) di una preesistente struttura alberghiera denominata “Hotel Grotte di Tiberio”, di proprietà della “Chinappi Aldo Erasmo e Cusani Armando snc”, riqualificazione che veniva autorizzata dall’Ufficio Tecnico del Comune di Sperlonga». De Dominicis, oltre a sostenere che «appare palese la macroscopica violazione dei vincoli di inedificabilità vigenti», tira anche le somme: tale violazione «porta ad una determinazione del nocumento patrimoniale complessivo in euro 598mila».

(Articolo completo su Latina Oggi del 5 marzo 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400