Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Boom di aziende agricole gestite da giovani under 40
0

Più carburante per le aziende agricole di Latina

Regione

Più carburante agevolato per le aziende agricole. Accogliendo le richieste della Coldiretti il Ministero delle politiche agricole ha emanato un decreto con le nuove tabelle relative ai quantitativi di gasolio che le Regioni devono assegnare alle imprese già da oggi, ampliando anche il novero delle colture. “Il provvedimento – commenta soddisfatto Carlo Crocetti, presidente della Coldiretti di Latina – cancella di fatto i tagli delle ultime due leggi di stabilità, che complessivamente avevano diminuito del 23% le assegnazioni di carburante agevolato rispetto a quelle previste fino a tre anni fa. Le nuove tabelle sono addirittura migliorative perchè – precisa Crocetti – in molti casi prevedono quantitativi più congrui rispetto alle reali esigenze delle imprese”. Per le operazioni di aratura e zappatura dei cereali, ad esempio, si passa dai 46 litri per ettaro del 2015 ai 70 di quest’anno. Per la concimazione si passa da 28 a 36 litri per ettaro. Ancora più sostanziosi gli aggiustamenti in favore delle aziende vitivinicole. Se lo scorso anno per trattare le viti si assegnavano 77 litri per ettaro, oggi si sale addirittura fino a 150 litri. “Il decreto – conclude Crocetti – ha validità dallo scorso primo gennaio, per cui le imprese che avessero già chiesto e ottenuto dalla Regione Lazio gasolio agevolato sulla base dei vecchi parametri possono chiedere la integrazione retroattiva della differenza”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400