Ennesimo dramma in città. Un ragazzo di 30 anni, noto negli ambienti della vita notturna e affermato dj di musica tecno di Latina, si è suicidato impiccandosi proprio all'ingresso di un appartamento in via Romagnoli, ieri sera intorno alle 21. A scoprire il corso ormai senza vita è stato un familiare del giovane che ha chiamato, purtroppo inutilmente, i soccorsi. Una tragedia nella tragedia, dunque, a cui adesso i carabinieri intervenuti sul posto cercheranno di dare una spiegazione. Un ragazzo solare che si era affermato negli ambienti delle discoteche con il nome d'arte di Alex Icar Oom.