Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

.




Lo schianto mortale alla "curva maledetta". I residenti: una morte annunciata
0

Lo schianto mortale alla "curva maledetta". I residenti: una morte annunciata

Aprilia

L'incidente avvenuto sulla curva maledetta. Così i residenti chiamano il tratto di strada di via Pantanelle dove questa mattina ha perso la vita un uomo di 45 anni di Aprilia. Una curva stretta, un asfalto non in perfette condizioni, e forse una tragica fatalità hanno portato allo scontro tra uno scooter Yamaha X-City ed un autocompattatore della raccolta rifiuti ad Anzio (diretto ad una azienda per conferire l’indifferenziata da sottoporre a pre-trattamento).Sul posto la polizia municipale di Aprilia e il 118 hanno prestato i soccorsi all'uomo che era a bordo dello scooter. Ma ormai non c'era più nulla da fare per lui.

Alcuni residenti richiamati dal numero dei mezzi di soccorso e anche alcuni automobilisti che via Pantanelle la percorrono, lo hanno detto chiaramente: era un incidente annunciato visto la dimensione della carreggiate e lo stato del manto. Una strada tanto trafficata, forse anche troppo proprio per le sue condizioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400