Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




Post e video minacciosi inneggianti all'Isis, espulso un tunisino di Latina
0

Post e video minacciosi inneggianti all'Isis, espulso un tunisino di Latina

Latina

Messaggi e video su Facebook inneggianti all'Isis e minacce allo Stato italiano. Un artigiano 50enne di origine tunisine ma residente a Latina da anni, è stato allontanato dall'Italia con decreto d'urgenza emesso dal Ministero dell'Interno. L'uomo è già stato portato via dalla polizia per le operazioni di espulsione immediata.

Il tunisino, a quanto si apprende, avrebbe pubblicato numerosi post, messaggi e video su Facebook particolarmente cruenti legati alla guerra in Siria e alle esecuzioni organizzate dall'Isis, inneggiando alla violenza e minacciando anche lo Stato italiano. Da qui il decreto urgente a tutela della sicurezza nazionale, emesso dal ministero ed eseguito dalla Questura di Latina. Questa mattina la convalida del provvedimento si è svolta in tribunale a Latina, davanti al giudice Chirico, alla presenza degli avvocati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400