Si sono svolti nella chiesa Santa Maria Assunta in Cielo a Sperlonga i funerali di Vincenzo Zuena, il 79enne ucciso lunedì sera nella sua abitazione di via Madonna delle Grazie a Fondi. L'uomo, originario di Sperlonga, era stato trovato dalla moglie mentre giaceva a terra ucciso a coltellate nel suo appartamento di via Maria delle Grazie, a Fondi. Pensionato, una vita tranquilla fatta di famiglia e lavoro, l'anziano l'affetto dei suoi cari dopo essere stato ucciso da circa 30 coltellate sferrate da Antonio Fragione, il nipote dell'anziano arrestato all'alba di oggi.