Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Le maestre violente insegnavano nella scuola di piazza Dante
0

Insulti e spinte alla maestra

Latina

Momenti di grande tensione all’esterno del Tribunale prima dell’interrogatorio

La tensione ad un certo punto è salita alle stelle. Insulti, qualche spintone e tanta rabbia. Quando l’hanno riconosciuta, più di qualcuno che era all’esterno del Tribunale non ha risparmiato delle offese ad una delle maestre che è stata sospesa dal servizio. Nel mirino è finita Rita P., l’insegnante di origine campana, riconosciuta anche tramite il suo profilo Facebook. Prima dell’interrogatorio la donna, accompagnata dai suoi legali mentre stava entrando nel palazzo di giustizia per l’interrogatorio, è stata indicata e per diversi secondi sono stati vissuti momenti di tensione, poi la situazione è tornata alla normalità e infatti per prevenire altri episodi al termine dell’interrogatorio infatti è uscita da un’entrata secondaria. Ieri una troupe di Pomeriggio Cinque di Mediaset e l’inviata Giorgia Scaccia, hanno cercato di avvicinare una delle due maestre che si è limitata ad un «Mi lasci stare non voglio rilasciare dichiarazioni».

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (19 marzo 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400