Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Minaccia una donna con una pistola per fare sesso: 85enne in manette
0

Fermato dalla polizia a Montello, aveva con sé un revolver: arrestato

Latina

La Polizia di Stato - Questura di Latina -nell’ambito di specifica attività di controllo antirapina tesa alla prevenzione e repressione di fenomeni delittuosi contro il patrimonio, ha acquisito notizie attendibili circa la possibilità che un uomo potesse celare per successivi illeciti utilizzi un’arma clandestina. Il personale della Squadra Mobile ha quindi eseguito una serie di servizi di appostamento per meglio comprendere le intenzioni e scoprire eventuali complicità del predetto, forse intenzionato ad effettuare delle rapine nelle zone dei Borghi di questo capoluogo, in quanto più esposte ad azioni delittuose.
Avendo il sospetto che l’uomo, identificato per Corrado Alvaro, nato a Stefanaconi (VV) il 05.09.1968, stesse per perpetrare un reato in località Borgo Montello, gli investigatori hanno ritenuto opportuno procedere al suo controllo, all’esito del quale a bordo del mezzo su cui viaggiava è stata rinvenuta una pistola revolver 38 special, avente matricola abrasa e già rifornita di cartucce modificate, pronta all’utilizzo. La successiva perquisizione estesa presso il domicilio dell’arrestato ha portato al rinvenimento di altre 24 cartucce.
La pistola e le cartucce sono state debitamente sequestrate, mentre Corrado Alvaro, arrestato in flagranza di reato per i reati di ricettazione e porto abusivo di arma clandestina e relativo munizionamento, è stato condotto presso la locale Casa Circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Latina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400