Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Addio al Senato ma non per tutti

Senato della Repubblica

0

Maietta e Fauttilli i parlamentari pontini più ricchi. In coda Vacciano

Latina

Poche sorprese dalle dichiarazioni dei redditi 2015 dei politici pontini. Pasquale Maietta resta il Paperone in Parlamento, con un reddito di 549.705 euro. Il deputato di Fratelli d’Italia ha anche acquistato un ulteriore fabbricato nel corso dello scorso anno. In coda alla classifica troviamo invece Giuseppe Vacciano con “appena” 60.475 euro.
A rivelarlo sono i dati dell’anagrafe patrimoniale riferita ai tesorieri e ai dirigenti di partito che ogni anno viene resa pubblica per legge. Alla Camera dei deputati è dunque il presidente del Latina Calcio quello col reddito più alto. Pasquale Maietta, inoltre, ha dichiarato di aver acquistato nel corso dell’anno un nuovo fabbricato, che va ad aggiungersi agli 11 dichiarati nel 2014.
Dietro Maietta, il reddito maggiore è quello di Federico Fauttilli di Per l’Italia. Il politico centrista ha dichiarato nel 2015 241.331 euro. Fauttilli, nel corso dell’anno, ha acquistato una nuova autovettura, una Mini Club. Possiede una casa a Maenza. Nel 2014 Fauttilli dichiarava 231 mila euro, quindi per lui finanze in crescita. Terzo posto per Sesa Amici, deputato Pd e sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento: 98.888 euro nel 2015 (praticamente invariato rispetto all’anno precedente). Possiede due case a Sezze (una in comproprietà). Chiude Cristian Iannuzzi. L’ex M5S, oggi Gruppo Misto, dichiara 98.400 euro, in netta crescita rispetto al 2014 quando dichiarava 78.229,76 euro.
Spostandoci al Senato, troviamo in testa a questa particolare classifica l’esponente del Partito democratico Claudio Moscardelli. Nel 2015 ha dichiarato 116.873 euro. L’anno prima erano 112.305 euro. Moscardelli possiede una partecipazione azionaria della Banca Popolare del Lazio. Troviamo poi Claudio Fazzone, senatore di Forza Italia. Per lui il 2015 s’è chiuso con un reddito di 105.877 euro (nel 2014 erano 101.235). Inoltre Fazzone dichiara di essere proprietario di un ppartamento uso ufficio di 5,5 vani a Fondi e azioni di Unicredit e Telecom. Inoltre, è consigliere della Silo Srl di Fondi, società non operante commercialmente.
Reddito in crescita anche per la madre di Cristian Iannuzzi, Ivana Simeoni. La senatrice ex Movimento 5 Stelle, oggi gruppo Misto, ha dichiarato nel 2015 98.103 euro, mentre nel 2014 erano 89.900 euro. Simeoni dichiara inoltre di essere proprietaria di una casa in Egitto («appartamento di 40mq circa; acquistato in pianta al costo di meno di 10mila euro») e di un appartamento a Latina. In calo, infine, il reddito dell’altro ex M5S Giuseppe Vacciano: nel 2014 dichiarava 62.260 euro, nel 2015 sono 60.475 euro. In compenso, Vacciano ha acquistato uno scooter Beverly 125. Possiede due case in comproprietà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400