E' di nazionalità indiana l'uomo arrestato oggi dal secondo Nucleo della Squadra Volante con l'accusa di tentato omicidio nei confronti di un connazionale ricoverato in condizioni disperate al Santa Maria Goretti di Latina. Secondo una prima ricostruzione i due uomini hanno iniziato a litigare nel Parco Comunale di Latina per futili motivi, poi la situazione è degenerata in una violenta aggressione. L'uomo arrestato che ha 31 anni, ha impugnato un bastone e dopo aver steso a terra il connazionale lo ha continuato a colpire al volto, grazie alla telefonata di un cittadino che ha chiamato la polizia, l'aggressore non ha avuto scampo ed è stato arrestato.