Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Ninfa Latina, la "vendetta" contro Blengini riesce solo a metà

Una fase del match conclusosi poco fa

0

Ninfa, la Lube non lascia nemmeno le briciole e vola in semifinale

Volley, playoff

La Lube è la prima semifinalista dei playoff scudetto UnipolSai. Supera in tre set Latina e ora attende la sfidante. Per Ninfa rimane la corsa al quinto posto con il torneo che assegnerà un posto in Europa. S’inizia il 10 aprile al PalaBianchini con la gara di andata dei quarti. Si giocherà con la formula dell’eliminazione diretta (gara di ritorno prevista il 17 aprile e l’eventuale bella in casa il 20 aprile. Per conoscere la propria avversaria Ninfa dovrà attendere la vincente del torneo tra le ultime quattro squadre della stagione regolare che si concluderà il giorno di Pasqua. Parte bene la Lube con Cebulj per il 3-0, Pavlov al servizio (un ace) mette in difficoltà gli avversari per il sorpasso sul 4-6, si gioca punto a punto con Juantorena che allunga 19-17, Ninfa ribalta 19-20 ma Juantorena al servizio (un ace) porta i suoi sul 24-20 e poi la chiusura 25-21. Inizio di secondo set in equilibrio con Maruotti che porta il 5-7 e un muro di Miljkovic l’11-9, con Stankovic (un ace) al servizio l’allungo dei padroni di casa per il 16-13 e poi con Miljkovic (ace) quello che chiude il set con un filotto di cinque punti sul 25-17. Terzo set con Civitanova subito in avanti con Juantorena (un ace) al servizio 7-2, ancora un allungo 16-6, girandola di cambi per entrambi gli schieramenti e la chiusura sul 25-14.

Lube Civitanova-Ninfa Latina 3-0 (25-21, 25-17, 25-14)

Lube Civitanova: Cester 6, Miljkovic 14, Cebulj 11, Stankovic 6, Christenson 2, Juantorena 15; Grebennikov (L), Priddy 3, Vitelli 1, Corvetta. Ne: Fei, Podrascanin, Kovar. All. Blengini

Ninfa Latina: Pavlov 10, Sket 6, Yosifov 6, Sottile, Maruotti 8, Rossi 1; Romiti (L), Tailli, Hirsch 3, Krumins, Mattei 1, Ferenciac 1. All. Placì

Arbitri: Goitre e Boris

Note durata set: 27‘, 24‘, 22‘. Totale 1h13’

Spettatori: 3000

Civitanova: battute vincenti 5, muri 6

Latina: bv 1, m 2

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400