Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Lanciavano sassi dal cavalcavia contro le auto, denunciati due minorenni
0

Lanciavano sassi dal cavalcavia contro le auto, denunciati due minorenni

Sonnino

Potevano provocare sicuramente danni ben più gravi. Ai mezzi e, probabilmente, anche alle persone che erano a bordo. Fortunatamente, non è stato così. E tutto è finito per il meglio. Due fratelli di 10 e 15 anni, giovedì scorso, poco dopo mezzogiorno, essendo liberi dagli impegni scolastici per le vacanze pasquali, hanno pensato di lanciare sassi da un piccolo cavalcavia sui camion in transito sulla Nsa 255 dell’abbazia di Fossanova, meglio conosciuta come superstrada Frosinone – mare, all’altezza del Km 9 + 600 nel territorio del Comune di Sonnino. Cinque sarebbero stati i mezzi pesanti colpiti, ma soltanto il parabrezza di tre camion sarebbe stato danneggiato. Non c’era, evidentemente, una volontà di far del male – il capitano Margherita Anzini della compagnia carabinieri di Terracina l’ha definita una ragazzata – ma per i due fratelli era soltanto un modo di passare il tempo. Anche perché non è che abbiano usato pietre di grandi dimensioni, ma piccoli sassi trovati ai margini del cavalcavia che a quell’altezza attraversa la superstrada. Quando l’autista di uno dei camion colpiti ha fermato il mezzo, i due ragazzini, impauriti, sono scappati, mentre l’uomo provvedeva a chiamare il 112.

(Articolo completo in edicola con Latina Oggi del 26 Marzo 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400