Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Il giudice Ferdinando Imposimato a lezione di legalità  ad Aprilia

Ferdinando Imposimato

0

Il giudice Ferdinando Imposimato a lezione di legalità ad Aprilia

Alla scuola Toscanini

Un ospite illustre aprirà ufficialmente il progetto sui 100 giorni della legalità dei ragazzi di terza media dell'Istituto Comprensivo "A. Toscanini" di Aprilia retto dal Dirigente Enrico Raponi. In via Amburgo, infatti, mercoledì 30 Marzo alle ore 16 sarà presente il Giudice Ferdinando Imposimato che terrà una lezione introduttiva dal titolo “La Primavera della Legalità” che dà il là al progetto omonimo che coinvolge i ragazzi dell'ultimo anno.

Già lo scorso anno scolastico, sotto l'attenta e costante guida della maestra Menita Carozza, i ragazzi hanno sviluppato un progetto articolato sulla legalità, conclusosi con uno spettacolo teatrale sui pericoli dell'adescamento sul web, per affrontare un tema tanto caro alle nuove generazioni, poco preparate a confrontarsi dopo i meravigliosi anni dell'infanzia con un mondo che non corrisponde a quello dal quale provengono loro, un mondo grigio che non regala molte speranze ma sul quale occorre fare un'opera di risanamento con tanto impegno e dedizione.
Ed è proprio l'intento del lavoro organizzato dall'Istituto di via Amburgo ad Aprilia che, fino alla fine dell'anno, coinvolgerà i ragazzi in incontri con i Carabinieri e gli psicologi della ASL su dipendenze da droghe e gioco, lavori di gruppo, confronti e dibattiti, mostre e spettacoli sui Diritti Umani, insomma le arti in genere protagoniste di un tema tanto sentito quanto coinvolgente come quello della legalità. Ad apertura dell'incontro sarà proiettato un cortometraggio sulla dipendenza dalla droga, prodotto grazie alla generosa collaborazione del fotografo Christian Sana-Fototanit.

Presenti all'incontro le autorità civili e militari della Città, i dirigenti delle scuole di Aprilia, i bambini, le maestre e il personale non docente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400