Un documento per sfiduciare Vincenzo Zottola e costringerlo a lasciare la presidenza della Camera di Commercio. E’ stato scritto da Unindustria che da tempo esprime un dissenso fortissimo verso l’albergatore di Gaeta il quale però è stato tradito anche da parte dei suoi e dalla categoria che ha guidato fino a pochi mesi, Confcommercio. Potrebbe essere la fine di un’epoca segnata dallo «stile Zottola» e improntata alla promozione di un settore in particolare, quello dell’economia del mare. Ma ad incidere in modo determinante sono stati comunque proprio i cambiamenti recenti in Confcommercio, associazione alle prese con fratture interne e un rassetto molto complicato.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (2 marzo 2016)