Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Due arresti per evasione dai domiciliari nel sud pontino
0

Due arresti per evasione dai domiciliari nel sud pontino

Golfo

I Carabinieri del nucleo operativo radiomobile della Compagnia Carabinieri di Formia, nell’ambito dei controlli  finalizzati alla prevenzione dei reati commessi da soggetti sottoposti a misure disposte dall’Autorità giudiziaria hanno tratto in arresto D. V. W., 40enne del posto, per evasione dalla detenzione domiciliare cui era sottoposto a seguito di una condanna per violazione degli obblighi derivanti dalla Sorveglianza Speciale. L’uomo si era arbitrariamente allontanato dalla sua abitazione, ma grazie all’attenta azione di vigilanza svolta dai militari, veniva rintracciato sulla via Appia ben lontano dal luogo fissato per la detenzione. Alla vista degli uomini in divisa non ha potuto far altro che consegnarsi. Per lui si sono riaperte le porte del carcere, così come disposto dal Magistrato di turno della Procura di Cassino, che ha disposto l’immediata revoca del beneficio degli arresti domiciliari.

Stessa sorte è toccata al 33enne B.M., della provincia di Frosinone, ospite della Comunità “INSIEME” di Formia, in regime di detenzione domiciliare, dovendo scontare una pena per reati contro il patrimonio. Già recidivo, era riuscito ad eludere il controllo del personale della comunità allontanandosi. La pattuglia della Stazione di Formia lo intercettava a bordo di un autobus di linea diretto alla locale Stazione Ferroviaria. L’uomo aveva con sé valige ed effetti personali. Anche per lui sono scattate la manette ed è stato associato presso il Carcere di Cassino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400