Sotto la minaccia di un taglierino è entrato in un negozio di videogiochi in via Corridoni e si è fatto consegnare l'incasso della mattinata, poi è scappato a piedi verso piazza Santa Maria Goretti. La rapina è stata messa a segno poco dopo le 13 e la polizia, al termine di un'operazione lampo della squadra volante, ha fermato un sospettato: si tratta di un volto noto alle forze dell'ordine la cui posizione, in queste ore, è al vaglio degli investigatori.