Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

.




Calandrini a sorpresa: niente candidatura a sindaco e appello per un centrodestra unito
0

Calandrini cerca il colpo da novanta

Latina

Se andasse in porto, per Nicola Calandrini sarebbe il colpo da novanta della campagna elettorale. Il vincitore delle primarie del centrodestra ha avviato i contatti con Gianni Chiarato, ex consigliere comunale della maggioranza Di Giorgi e candidato sindaco in una coalizione civica. La strada è impervia, intendiamoci. Ma Calandrini è deciso a percorrerla comunque, provando a convincere Chiarato della bontà del progetto politico messo in campo. L’assenza di Forza Italia dalla coalizione di centrodestra sarebbe l’argomento “principe” mosso da Calandrini nei suoi abboccamenti con l’ex collega di maggioranza.
Non è un mistero che Fratelli d’Italia, Cuori italiani e il resto dell’alleanza che orbita attorno a Calandrini sta provando a costruire ponti con gli altri esponenti del centrodestra presenti in città, Forza Italia esclusa. Il sogno era quello di arrivare a un’intesa con Tripodi e Chiarato, così da costruire una maxi aggregazione che sulla carta avrebbe chance enormi di arrivare al ballottaggio. Calandrini, ieri mattina nel corso di una conferenza stampa con Luigi Pescuma, ha annunciato «nuove, clamorose adesioni al nostro progetto nei prossimi giorni».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400