Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




Maestre sotto torchio
0

Non solo botte dalla maestre, ma anche disinteresse

Latina

Gli investigatori della Squadra Mobile di Latina nell’inchiesta sui maltrattamenti nella scuola per l’infanzia di piazza Dante, hanno posto l’attenzione anche sull’operato di altre due insegnanti, indagate anche loro, e che non sono state sottoposte ad alcuna misura. Oltre a Rita B. e Rita P., sospese dal servizio per un anno, gli agenti hanno accertato anche la condotta, che però sarebbe marginale rispetto a quella delle altre due colleghe, di altre due maestre. «Si può constatare che i bambini non hanno tregua neanche per un giorno e che sono vessati continuamente dal comportamento delle insegnanti che appaiono abusare dei mezzi di educazione che potrebbero causare gravi ripercussioni sulla salute psichica dei giovanissimi bambini E indubbio infatti che le urla ed i mezzi di correzione così drastici, adottati quasi all’ unisono dalle insegnanti della scuola creino in tutta la classe un clima di terrore di timore di essere denigrati, di sopraffazione che inevitabilmente influisce sulla formazione psico fisica di tutti i bambini».

(Articolo completo su Latina Oggi del 11 Aprile 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400