Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




Si getta nel Tevere: muore un cinquantacinquenne. Il corpo ritrovato dai sommozzatori

Foto di repertorio di sommozzatori

0

Ricerche Pietro Bono, in azione anche i sommozzatori

Sonnino

Sono ore di disperazione e spasmodiche ricerche per la famiglia di Pietro Bono, l'uomo di 84 anni scomparso ormai da due giorni da casa. Uscito dall'abitazione in via La Selva, in località La Sassa a Sonnino, l'anziano sembra essere sparito nel nulla. Vani finora i tentativi di rintracciarlo da parte dei vigili del fuoco che con ogni mezzo e uomo hanno scandagliato le zone limitrove. Questa mattina nuova intensificazione delle ricerche. All'opera anche il corpo dei sommozzatori dei vigili del fuoco che hanno scandagliato il laghetto della sorgente Bagnoli, senza però trovare alcun riscontro. Ci sono in azione anche un elicottero dei carabinieri e diverse unità cinofile che stanno controllando in lungo e in largo anche il corso del fiume Amaseno e i terreni circostanti. Sono naturalmente momenti di tensione per tutti i famigliari dell'uomo che attendono buone notizie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400