I carabinieri di Gaeta hanno denunciato in stato di libertà, due persone della provincia di Torino, un 46enne ed una 70enna, per il reato di “truffa in concorso”. I due, lo scorso mese di marzo, mediante fraudolente inserzioni sul portale internet “subito.it”, inducevano un 39enne di Gaeta, ad accreditare su carta Postepay, intestata alla donna, la somma di euro 300, quale corrispettivo per l’acquisto di pezzi di ricambio per motociclo, di fatto mai consegnati.