Dalla serata di domenica gli investigatori della Questura danno la caccia a due banditi che, armati di pistola, hanno tentato di rapinare una prostituta sulla strada regionale Pontina.
L’episodio si è registrato intorno alle 21:30 quando i due si sono fermati nella piazzola che si trova nei pressi del cavalcavia di viale Le Corbusier. La lucciola, romena di 27 anni, si è lasciata avvicinare credendo che fossero clienti, ma quando si è aperto lo sportello, l’uomo che sedeva al posto del passeggero le ha puntato contro una pistola. Gli sconosciuti volevano la sua borsa, ma la prostituta, stando a quello che ha raccontato agli agenti della Squadra Volante, si sarebbe rifiutata di assecondare la loro richiesta. Stando sempre alla testimonianza della vittima, i due sarebbero ripartiti a tutta velocità senza insistere più di tanto.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (19 aprile 2016)