Sequestrate circa 2 tonnellate di alimenti ed elevate contravvenzioni per circa 20.000 euro: questi i numeri dell'operazione svolta dai carabinieri del Nas di Latina in collaborazione con i militari dell'Arma territoriale al Mercato Ortofrutticolo del comune capoluogo, operazione che si è sviluppata sottoponendo a dettagliati controlli e verifiche amministrative e commerciali le circa 30 attività commerciali all'ingrosso operanti nell'area mercatale. I controlli, finalizzati all'accertamento del rispetto da parte degli operatori delle normative igenico sanitarie, hanno riguardato la produzione, il commercio, la provenienza, l'etichettatura, le modalità di trasporto e conservazione degli alimenti.