Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Tribunale Latina
0

L’ex casa della Midal va all’asta

Latina

Il sito che si trova in via Gloria, una volta quartiere generale della spa fallita, vale oltre 7 milioni di euro

Quella che una volta era la casa della Midal spa, adesso va all’asta. Per chi vuole aggiudicarsi il capannone industriale di via Gloria a Latina Scalo che si estende su una superfice di 32mila metri quadrati, il prezzo base è di sei milioni di euro, il valore di stima è di oltre sette milioni di euro, come hanno accertato i periti nominati dal giudice delegato ai fallimenti dell’epoca Roberto Amatore che nel gennaio del 2012 aveva dichiarato fallita la società sommersa da oltre 40 milioni di euro.
La vendita partirà il 26 maggio come ha disposto nell’ordinanza il giudice delegato del Tribunale di Latina Francesco Cina, senza incanto e in un lotto unico. L’originario stabilimento industriale era stato realizzato grazie ad una concessione edilizia rilasciata dal Comune di Latina nel 1982 e successivamente, nel periodo d’oro della società quando gli affari andavano a gonfie vele, erano state autorizzate anche delle modifiche.
I consulenti nominati dal Tribunale hanno tirato le somme al termine di una accurata analisi di mercato con riferimento anche ad altre tipologie di insediamenti industriali nella zona e hanno stabilito il prezzo. Inoltre dalle indagini che sono state condotte è emerso che tutta l’area interessata ricade in una zona destinata prevalentemente ad insediamenti industriali e che è regolata dal piano regolatore e che si trova all’interno del Consorzio per lo Sviluppo Industriale Roma-Latina.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (26 aprile 2016)
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400