Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




Latina Ambiente
0

Un liquidatore per Latina Ambiente

Latina

Oggi pomeriggio assemblea dei soci per nominare un tecnico che guidi la spa dei rifiuti. La carta che può evitare il crac

La società Latina Ambiente tenta oggi pomeriggio un’altra mossa per allontanare lo spettro del fallimento. E’ infatti convocata per oggi pomeriggio presso il notaio Antonio Fuccillo di Sezze l’assemblea dei soci della spa dei rifiuti nel corso della quale quasi certamente verrà nominato un commissario liquidatore ed è in fondo ciò che poteva già succedere a settembre scorso se non fosse intervenuto un dissidio insanabile tra Daneco spa (che rappresenta il pacchetto azionario di minoranza) e Comune, ossia il commissario straordinario Barbato. Adesso, alla vigilia dell’udienza fallimentare che si terrà il 12 maggio prossimo, i soci potrebbero trovare l’accordo sul nome del liquidatore, posto che proprio il Comune di Latina lo scorso dicembre ha chiesto all’Ordine dei Commercialisti una rosa di nomi di professionisti titolati. Si tratta dunque di un tassello supplementare contro la dichiarazione di fallimento che si aggiunge alla proposta di concordato. Strategia che comunque si affianca alla difesa della società che con una memoria dell’avvocato Arnaldo Falconi confuta le motivazioni addotte dalla Procura di Latina per la richiesta di fallimento della Latina Ambiente spa depositata il 23 marzo scorso.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (3 maggio 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400