Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Zappalà molla Tripodi e appoggia Calvi: "Voglio un centrodestra vincente"

Stefano Zappalà

0

Zappalà molla Tripodi e appoggia Calvi: "Voglio un centrodestra vincente"

Latina

Il sostegno di Stefano Zappalà ad Alessandro Calvi è ormai ufficiale. Domani, mercoledì 4 maggio, nel corso di una conferenza stampa, i due sigleranno con una stretta di mano pubblica l'accordo formalizzato nelle scorse ore. L'ex deputato Europeo, dopo l'addio di qualche anno fa, torna dunque nell'area di Forza Italia, partito che nel 1994 contribuì a fondare. Zappalà ha maturato la decisione di lasciare la coalizione di Angelo Tripodi nel corso degli ultimi giorni. Dapprima ha tentato di convincere Tripodi stesso a farsi da parte ed a sostenere Calvi, in uno scenario di riunificazione del centrodestra alquanto improbabile. Poi, quando Tripodi ha infilato l'ennesimo "no" all'indirizzo dei corteggiatori azzurri Claudio Fazzone e Giuseppe Di Rubbo, Zappalà ha deciso di lasciare l'ex assessore al proprio destino. Dunque Stefano Zappalà, ex deputato europeo, oggi esponente di Popolari per l'Italia, passa con Alessandro Calvi, candidato sindaco di Forza Italia. "Il mio obiettivo è da sempre quello di costruire un centrodestra vicente". Evidentemente quello di Tripodi, per Zappalà, non è più il centrodestra vincente. Mentre lo è quello di Calvi e Forza Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400