Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Asl, è Casati il facente funzioni in attesa del nuovo manager

Giorgio Casati e Michele Caporossi

0

Asl commissariata, Giorgio Casati verso la nomina

Latina

La giunta regionale guidata da Nicola Zingaretti ha deciso di commissariare la Asl di Latina. La delibera è stata approvata nelle scorse ore. Per la nomina del commissario, si legge nell'atto, bisognerà attendere alcuni giorni. Ma  le voci che arrivano dalla Regione sono inequivocabili: sarà lo stesso Giorgio Casati, attuale direttore generale facente funzioni, a prendere la carica di commissario dell'azienda sanitaria della provincia pontina.

La situazione della Asl viene ripercorsa passo dopo passo direttamente nella delibera di commissariamento approvata dalla Regione Lazio, si parte dall'addio dell'ex direttore generale Michele Caporossi, trasferitosi ad Ancona e del successivo addio di Alfredo Cordoni, dal 2 maggio ufficialmente trasferito anche lui agli Ospedali Riuniti di Ancona. Giorgio Casati è stato nominato nei mesi scorsi come direttore generale facente funzioni. Così come facente funzioni sono anche il direttore amministrativo (Casati ha indicato Mario Falcone, dirigente dell'area bilancio dell'azienda) e sanitario (Belardino Rossi, direttore del distretto di Aprilia). Nei prossimi giorni la Regione Lazio nominerà il commissario che dovrebbe essere appunto Casati medesimo. L'ideadi Zingaretti è quella di un commissariamento tecnico, di pochi giorni, proprio per permettere la nomina del nuovo management della Asl, dal momento che Giorgio Casati si era iscritto all'albo dei direttori generali nel corso dei cambiamenti avvenuti all'interno dell'azienda sanitaria del capoluogo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400