Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

.




Annullato il «Vasco Day»
0

Vasco Day annullato. Le scuse di De Amicis e l'appuntamento a settembre

Latina

Doveva essere un evento pronto ad attirare più di tremila spettatori giunti da tutta Italia. Ieri sera era tutto pronto per il Vasco Day, manifestazione organizzata sul campo del Nuovo Latina che avrebbe accolto i musicisti storici che hanno accompagnato il Blasco nella sua lunghissima e gloriosa carriera. Invece, a causa dell'assenza delle certificazioni e autorizzazioni, la serata è saltata con buona pace degli spettatori e dei musicisti che erano ormai già pronti a salire sul palco. Pronto è arrivato anche il comunicato di Enzo De Amicis, ex consigliere comunale e presidente di Valore Salute, l'associazione che aveva organizzato tutto:

"Come Presidente dell’Associazione Valore Salute non posso che scusarmi con le migliaia di appassionati della musica di Vasco Rossi che non solo da Latina hanno invaso la Piazza del Mercato ma anche da diverse Citta’ del Nord e del Sud dell’Italia.
Con imbarazzo ho salutato questa mattina tutti i musicisti della band di Vasco che hanno lasciato Latina ancora increduli di quanto è accaduto ieri sera manifestandomi la propria solidarieta’ nell’aver dovuto constatare che ieri non c’era proprio nulla altro da fare che smontare il palco pronto per una serata indimenticabile per la nostra Città. E i veri amici si vedono in questi momenti, perché loro sì, che sono veri amici. Un ‘amicizia coltivata nel tempo e consacrata con la presenza di tutti loro proprio ieri al concerto. Perché non c’è stato proprio nulla da fare. La serata doveva essere annullata. Le autorizzazioni c’erano ma non erano sufficienti a detta del Comando della Polizia Municipale. E a questo punto è meglio che non mi soffermi sull’iter autorizzatorio richiesto, al Comune di Latina, ritengo per tempo. Ma non bisogna perdersi d’animo, e rispetto a tante contrarieta’ avute dalla vita sono andato sempre oltre ed avanti, come sono andati sempre oltre tutte quelle persone che hanno avuto come riferimento i brani e le note di Vasco Rossi. D’accordo con tutti i musicisti della band nella serata di ieri stesso abbiamo fissato una nuova data, quella del 3 settembre prossimo, sempre a Latina con la location da fissare. La musica di Vasco, questo elemento che sta facendo da cornice alla vita di milioni di persone, è solo rimandata e non è detto che potremmo in quell’occasione toglierci qualche altra piu’ grande soddisfazione…..a buon intenditore poche parole. L’amarezza resta dopo aver fatto qualunque sforzo per superare quell’ostacolo che ieri ci hanno frapposto tra la burocrazia e il sano sound delle canzoni di Vasco Rossi. Peccato, Latina meritava un evento del genere e quell’ostacolo doveva e poteva essere superato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400