Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Rapina e sequestro in casa Canini, si stringe il cerchio attorno ai cinque malviventi
0

Rapina e sequestro in casa Canini, si stringe il cerchio attorno ai cinque malviventi

Latina

Il riserbo in Questura è molto stretto ma qualche elemento raccolto sulla scena del crimine potrebbe indirizzare gli investigatori della Squadra Mobile su una pista ritenuta interessante. E’ prematuro ma c’è una certa fiducia. Gli investigatori, coordinati dal vicequestore aggiunto Antonio Galante, partono dalle certezze raccolte nell’immediatezza dei fatti: i cinque banditi, quattro stranieri probabilmente dell’est europeo e un italiano come ha detto lui stesso (ma potrebbe essere stato anche un depistaggio), sapevano molte cose di villa Angela, la villa che prende il nome dalla consorte di Bruno Canini, assaltata venerdì sera e diventata teatro di un orrore durato quattro ore con i rapinatori che armati di pistola hanno immobilizzato marito e moglie e che poi li hanno torturati, non prima di portare via soldi e oggetti preziosi.

(Articolo completo su Latina Oggi del 9 Maggio 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400