Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

.




Galardo con Calvi: "Smentiamo un falso storico, Latina non è di destra"

La conferenza stampa di questa mattina

0

Galardo con Calvi: "Smentiamo un falso storico, Latina non è di destra"

Latina

Torna alla politica attiva Maurizio Galardo. Un passato da consigliere comunale, assessore e vicesindaco, un presente da candidato al Consiglio comunale con la rediviva Democrazia Cristiana, rispolverata apposta per queste elezioni comunali. Questa mattina l'ex vicesindaco si è presentato al pubblico con una conferenza stampa al Circolo Cittadino alla presenza del candidato sindaco Alessandro Calvi. Galardo non si era ricandidato nel 2011 e nel corso degli ultimi anni ha dovuto affrontare alcuni problemi di natura giudiziaria per vicende legate alla sua professione. Vicende che ieri ha affrontato solo per dire che "ho rispetto delle istituzioni e quindi non  parlo dei miei problemi giudiziari. Sono ineleggibile? Non mi interessa in questo momento. Sono candidato e farò di tutto per far vincere la coalizione a sostegno di Alessandro Calvi".

Una coalizione moderata come fa notare Galardo che ha una missione chiara: "Dobbiamo smentire il falso storico che Latina è una città post fascista e di destra. Latina è da sempre una città moderata, dove il Msi aveva 2 consiglieri comunali su 40. Dopo le divergenze e la frammentazione degli ultimi 20 anni, questa volta abbiamo una coalizione moderata che vede in Calvi il suo candidato sindaco. Possiamo cambiare la storia di questa città. Agli elettori dico: non votate chi poi vi prenderà in giro, chi vi promette progetti che non sono realizzabili".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400