Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Polizia

Polizia di Stato all'opera

0

Svaligiato il bar del Mol

Laitna

La solita banda torna in azione per trafugare gratta e vinci e svuotare le slot machine

La solita banda di scassinatori specializzata nelle razzie dei bar tabacchi è tornata in azione ieri notte. Ma per assicurarsi la buona riuscita dell’azione criminale, evitando che i loro piani venissero mandati in fumo dalle forze dell’ordine come capitato più di una volta nelle ultime settimane, i ladri hanno cercato un obiettivo difficile da raggiungere per polizia e carabinieri, decisamente fuori mano e lontano da orecchie indiscrete. Nel mirino infatti è finito il bar interno al mercato ortofrutticolo di via dei Monti Lepini. Molto probabilmente dopo avere creato un varco della recinzione sul retro del mol, i soliti ignoti hanno sfondato la porta del bar tavola calda, poi hanno avuto tutto il tempo di svaligiare la cassa, portando via tutti i gratta e vinci, oltre a svuotare quattro slot machine e una macchinetta cambiasoldi. Il tutto per un bottino che rasenta i diecimila euro e quando qualcuno, tra gli operatori che raggiungono il mercato di buonora, si è reso conto del furto, era ormai troppo tardi per rintracciare gli scassinatori: la pattuglia della Squadra Volante intervenuta dopo la segnalazione alla centrale operativa del 113 non ha potuto fare altro che constatare il furto.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (13 maggio 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400