Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Lo SkyWine torna a tingere i vicoli medievali di Sermoneta
0

Lo SkyWine torna a tingere i vicoli medievali di Sermoneta

Appuntamento a fine agosto

Ritorna lo SkyWine a Sermoneta. I vicoli medievali del borgo storico faranno nuovamente da scenario alla manifestazione enogastronomica che da alcuni anni è diventata appuntamento imprescindibile per la provincia pontina. L'edizione 2016 si svolgerà nell'ultimo weekend di agosto (sabato 27 e domenica 28) dopo la mancata disponibilità logistica da parte del Comune di Terracina dove era in previsione a maggio. E' stata immediatamente accolta con grande entusiasmo la possibilità di riospitare la rinomata rassegna enologica e gastronomica con un itinerario che interesserà il centro storico della città medievale.


Nella splendida Sermoneta, già teatro di due edizioni di successo, l'evento si propone come ulteriore stimolo per una valorizzazione turistica e culturale sempre fervida ed attenta alla promozione della sua storia e delle tradizioni locali.
"Vino nostrum" ovviamente protagonista nella connessione con il territorio della Provincia di Latina già esaltato dagli antichi romani per via di rinomate ed eccellenti produzioni di alcune zone ben identificate dai poeti della Roma Imperiale.
Il percorso enologico si articolerà in almeno quattro punti di interesse storico-artistico: la Loggia dei Mercanti, l'oratorio di Santa Maria, il Palazzo Amarici e lo storico locale "Il Mulino". Con tracolla e calice il visitatore si cimenterà nella degustazione dei vini in rassegna con l'accostamento alla gastronomia del territorio. Oltre alle aziende vinicole saranno infatti presenti gli altri prodotti d'eccellenza della Provincia di Latina per una promozione globale sia sotto il profilo della promozione turistico-culturale, che commerciale.  Il vino si racconterà con storie e profumi partendo dall'ambito delle produzioni locali al confronto con realtà extra-territoriali. Cooking Show con la preparazione di piatti tipici in abbinamento ai vini in rassegna e la presenza di Wine & Food Blogger per un'attenzione al settore enologico sempre più orientato alla ricerca di qualità, saranno il piacevole complemento alla manifestazione giunta nel 2016 all'ottava edizione con l'obiettivo di promuovere le produzioni vinicole, cibi locali e riscoperta dei centri storici della Provincia. Il circuito museale e gli intrattenimenti faranno da cornice ai due giorni di piacevole esplorazione dei sapori e della storia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400